ESAGÓ BEE HOUSE

Dimora per api solitarie completamente artigianale

COS’È ESAGÓ?

Semplice, colorata, completamente smontabile.

Esagó è una casetta per api solitarie fatta artigianalmente e nasce da una storia personale particolare, dalla trasformazione di un momento difficile in qualcosa di utile e bello.
Il mio lavoro da grafico 3D era stato infatti “deviato” nel 2020 quando, mio malgrado, mi sono ritrovato a svolgere la mansione di web designer per volontà dell’azienda da cui ero assunto.

Questo ruolo mi stava sempre più stretto, soffocava la mia creatività: spinto anche dal momento particolare, che ci costringeva in casa per via della pandemia, osservavo la natura con più attenzione. Ho deciso allora di trarre ispirazione dal “linguaggio tecnico” che utilizzavo, convertendolo in un pensiero positivo che ha portato alla creazione di Esagó.

ACQUISTA

DAL LINGUAGGIO HTML AL LEGNO

Chi l'ha detto che informatica e natura sono due mondi completamente diversi?

La sua forma e l’incavo centrale derivano dal capovolgimento di uno dei glifi più famosi usati per indicare il codice web HTML: </>
E’ venuto quindi naturale partire da esso per arrivare all’esagono. Ma non solo: il prefisso -esa nel linguaggio web si trova nella parola “esadecimale”, che indica i valori numerici di un colore. Da qui la volontà di aggiungere un tratto di colore che funzionasse come elemento distintivo.

 

DEDICATA ALLE API SOLITARIE

Le Osmie (note anche come api solitarie) sono Apodei appartenenti alla famiglia degli Megachilidi.

Sono diffuse in tutta Italia, innocue e spesso poco conosciute; a volte vengono scambiate per piccoli bombi per la loro colorazione più scura sul retro. La cementificazione e l’agricoltura intensiva hanno ridotto a vista d’occhio gli habitat di questi importanti e operosi insetti.
Basta poco per dar loro una mano e realizzare un rifugio per nidificare, ovvero un “hotel” dedicato a loro.

Nei fori le api depongono le uova e le opercolano con un mix di terra e altri materiali: dall’uovo deposto, dopo pochi giorni esce una larvetta che si nutre delle provviste che le api depositano nella cavità, trasformandosi gradatamente in una pupa all’interno di un bozzolo; rimarrà così fino alla schiusura nella primavera successiva.
Le cavità non vanno assolutamente aperte e, se possibile, non vanno pulite (se non da esperti): ci penserà la natura stessa a farlo.

UNA DIMORA PER API COSTRUITA ARTIGIANALMENTE

Che cosa c’è dietro a Esagó?
Artigianalità, creatività, tante idee, tanti disegni cancellati, tanti sbagli, e la volontà di tirare fuori qualcosa di buono da un momento difficile.

Disponibile in svariati colori, personalizzabile a richiesta.

MATERIALI: LEGNO DI ABETE

VERNICIATa con colori all’acqua ATOSSICI

ACQUISTA
RIMANI AGGIORNATO

SEGUI ESAGÓ SUI CANALI SOCIAL!